Archivi tag: facebook

Facebook in aiuto del regime putiniano

Fa bene alla fine Vladimir Putin a ringraziare Facebook per avere eliminato le pagine che pubblicizzavano le manifestazioni che l’opposizione democratica sta organizzando in Russia per il 15 gennaio 2015. Quel giorno è prevista la decisione del tribunale sulla possibile condanna di Aleksej Navalny a 10 anni di carcere. Navalny, blogger anti-sistema, è uno dei principali oppositori al regime post-sovietico. Non importa quali siano le argomentazioni dell’accusa: in un paese dove manca la separazione tra politica e giustizia, questa serve solo a realizzare – penalmente – le volontà di chi comanda.

Per questo l’opposizione scenderà in piazza il 15 gennaio. Putin ha chiesto a Facebook di cancellare le pagine che pubblicizzavano quelle manifestazioni. E Facebook si è subito adeguata. Le manifestazioni non sono autorizzate perché è il regime che non le autorizza. Regime del quale Facebook si rende complice. Contro un’opposizione democratica e non violenta.

E non è la prima volta che il colosso dei social network si adatta alla censura putiniana. Nel solo 2014 sono stati ben 29 i contenuti rimossi da Facebook su richiesta del Cremlino. Che, di fronte a una crisi economica senza precedenti, ha sempre più paura.

Annaviva appoggia le manifestazioni delle opposizioni russe in sostegno di Navalny. E condanna il regime per la sua repressione e Facebook per il supporto.

Gli anni passano, le censure restano. Ma, come tutte le cose umane, prima o poi anche questo regime finirà.

Buon 2015 a tutti i democratici.

A tutti coloro che si oppongono ai regimi.

E alle loro patetiche censure.

Pussy Riot, processo rinviato ma Annaviva scende in piazza

Il processo al gruppo Pussy Riot è stato rinviato al 10 ottobre. In attesa dell’udienza, Annaviva scende in piazza oggi pomeriggio alle 17,30 in via Dante a Milano, come preannunciato i giorni scorsi, per il Pussy Riot Global Day.

Ci vediamo più tardi sotto il vessillo russo per l’Expo.

Non mancate!!!

Seguite l’evento anche su Facebook cliccando qui e su Twitter con l’hashtag #freepussyriot

No Pasaràn!

Vi ricordiamo inoltre che questo weekend andrà in scena a Milano una nuova e inedita rappresentazione dello spettacolo El’sa K! Per prenotazioni inviate una email all’indirizzo 2012elsak@gmail.com

ANNAVIVA IN PIAZZA PER LE PUSSY RIOT

Annaviva scende in piazza per le Pussy Riot!!!

Vi aspettiamo domani 1° ottobre alle ore 17,30 in via Dante, Milano, sotto il vessillo russo per l’Expo.

Non mancate!!!

Seguite l’evento anche su Facebook cliccando qui e su Twitter con l’hashtag #freepussyriot

No Pasaràn!

Annaviva a Mosca, photogallery delle elezioni russe

Mentre l’opposizione russa torna in piazza, noi di Annaviva ricordiamo i momenti vissuti lo scorso weekend a Mosca, dove abbiamo assistito alle elezioni che hanno riportato Putin alla poltrona di presidente:

Ricordiamo che Annaviva nei mesi scorsi ha organizzato presidi di solidarietà in contemporanea con le manifestazioni russe a Milano e a Roma. Questa volta abbiamo deciso di fare un “corteo web” su twitter e facebook facendo rimbalzare in rete tutto quel che succederà oggi a Mosca e dintorni.
Usiamo l’hashtag #occupyKremlin e coinvolgiamo il maggior numero possibili di amici!

Foto di Andrea Riscassi, Carlotta Mariani, Luca Bertoni, Marina Davydova e Micol Sarfatti