Archivi tag: polizia

Mosca, photogallery della Marcia dei milioni

Si è svolta oggi a Mosca la preannunciata Marcia dei milioni, la nuova manifestazione di protesta contro la discussa rielezione a presidente di Vladimir Putin lo scorso marzo. La marcia si è svolta all’indomani delle perquisizioni a casa degli oppositori, dopo l’approvazione della legge contro le dimostrazioni non autorizzate, in concomitanza con la festa nazionale russa del 12 giugno. Per questo motivo si temevano scontri tra l’opposizione e le forze dell’ordine ma alla manifestazione di oggi non ci sono stati problemi. Ricordiamo che all’ultimo evento di protesta del 6 maggio erano stati arrestai oltre 400 manifestanti tra cui i leader dell’opposizione russa, NavalnyUdaltsov.

Secondo gli organizzatori erano presenti 20mila persone (10mila secondo la polizia).

Ecco alcune foto scattate durante la Marcia dei milioni e postate su twitter dai manifestanti con l’hashtag  #12июня:

Tutto il racconto della giornata (in lingua inglese) sul sito di The Moscow Times

Mosca, caccia agli oppositori

Stamattina a Mosca stanno facendo le perquisizioni nelle case degli oppositori. L’appartamento di Nemtsov è circondato da OMON, la polizia è nelle case di Navalny, Udaltsov, Yashin, Sobchak e gli altri. La polizia cerca di sfondare (illegalmente, che sia chiaro) anche la porta dell’appartamento di Aleksey Sahnin in Zhukovskiy (periferia di Mosca). E’ caccia agli oppositori!

In casa di Alexey Navalny, uno dei principali leader dell’opposizione hanno trovato una maglietta con scritto: La Russia Unita – il partito dei truffatori e dei ladri (vedi foto).

Gli OMON sono entrati anche nell’appartamento della giovane Maria Baronova facedo irruzione dal balcone. Maria non era in casa e la polizia ha trovato solo sua figlia di 5 anni con la nonna.

Gli OMON hanno già avvisato che faranno almeno 10 perquisizioni oggi.

Motivo: fermare/arrestare i leader dell’opposizione per impedire la loro presenza alla manifestazione del 12 giugno.

Denis Bilunov, sulla sua pagina facebook, conferma la situazione: “Следственный комитет РФ подтвердил, что утром 11 июня проходят обыски дома у “ряда организаторов и участников митинга на Болотной площади”, в том числе у Алексея Навального, Сергея Удальцова и Ильи Яшина. Всего следствие планирует провести в понедельник “не менее десяти обысков”.